homenewsGOLF E BENEFICENZA

27-05-2011GOLF E BENEFICENZA

Messo da parte il pallone, ma solo per qualche giorno, mi dedico al golf in questo inizio di vacanza. Un buon motivo (uno dei tanti…) per farlo è stato l'invito ricevuto per partecipare alla "Fondazione Sant'Anna Cup - Crescere insieme" che si è disputata ieri al Circolo Golf Torino. 

Si tratta di una di quelle gare dove poco o nulla importa chi vince o chi perde, quel che conta è giocare, mettersi alla prova e soprattutto farlo per una buona causa: aiutare il reparto di terapia intensiva neonatale dell'ospedale Sant'Anna di Torino, diretto dal dottor Daniele Farina.

Lo scopo è quello di migliorare la condizione e l'assistenza dei bimbi prematuri che ogni giorno lottano per la loro sopravvivenza in quel reparto. Come sapete il progetto "Crescere insieme al Sant'Anna" da tempo lega noi della Juventus a questa importante iniziativa benefica.

Per quanto mi riguarda c'è anche un'"implicazione familiare": la madrina del torneo di golf era mia moglie Sonia, in qualità di testimonial di "Crescere insieme al Sant'Anna" e dunque è stata lei a consegnare il trofeo ai vincitori. Peccato che non ero io! Sarà per la prossima…

Alessandro


GO TOP