Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..
homenewsIN TESTA

16-01-2012IN TESTA

La brutta notizia è che abbiamo "solo" pareggiato, la buona notizia è che siamo primi. 

Posso riassumere così l'ultima giornata di campionato per la Juventus, e tutto sommato il bilancio è positivo anche se - lo sapete bene - quando non ottengo il massimo risultato non sono mai del tutto soddisfatto. E' importante però sottolineare come la continuità di risultati sia fondamentale per perseguire il traguardo finale, e da questo punto di vista abbiamo fatto un ottimo percorso, allungando la nostra striscia di risultati utili con un rendimento da record. 

Il campionato è bello ed avvincente, tante squadre in lotta per la testa della classifica, che al momento ci vede in testa da soli. Anche dopo un pareggio, rimane una bella sensazione, purtroppo solo momentanea. Ecco perché adesso dobbiamo pensare soltanto all'Atalanta e a tornare a conquistare i tre punti, fin da sabato prossimo.

PS. Complimenti a Titì Henry: il suo ritorno all'Arsenal e il suo gol al "debutto" all'Emirates mi ha emozionato, come la bella storia di Paul Scholes, richiamato da Sir Alex Ferguson e di nuovo decisivo per lo United. Due belle favole, davvero.

Alessandro


GO TOP