homenewsSolo poche righe...

23-02-2001Solo poche righe...

Solo poche righe per dividere con voi questo mio momento e questa nuova avventure che parte oggi.
Sono stati gironi intensi, pieni di significati profondi, momenti in cui vorresti avere un telecomando per portare indietro il tempo, sfruttarlo meglio e condividerlo a lungo con i tuoi cari, lasciare correre i pensieri ed i ricordi. Ho pensato alle tante occasioni in cui magari avrei potuto fare di piu: avrei potuto dedicare piu tempo, ma poi resta piu forte la consapevolezza di un affetto grande e importante vissuto con spontaneita.
Ributtarmi subito nel lavoro con i suoi ritmi veloci e stato forse il miglior modo di reagire, in un attimo mi sono ritrovato in uno stadio con una partita importante, come sempre, da giocare. 
Trovo semplicistico e non voglio sia considerata un'attenuante del mio recente rendimento, la situazione che mi portavo dentro, certo e che nel mio lavoro, dove forse piu che in altri devi esprimere quello che sei, non e facile lasciarsi tutto dietro o almeno diventa man mano piu difficile con il passare degli anni, con il diventare complicato e percio interessante della vita.
Ad  essere sincero le coincidenze di questi ultimi giorni mi hanno fatto riflettere, sono sicuramente cariche di significato. Quel gol di cui non ricordo la dinamica in un momento del genere?
C'e tanto di cui parlare e non ci mancheranno le occasioni.

A presto.
Alessandro.


GO TOP
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..